Valutazione attuale:  / 2
Scritto da Super User Categoria: Linux
Data pubblicazione Visite: 4716
Stampa

I kernel linux supportato la maggior parte delle periferiche in commercio, quindi queste vengono riconosciute automaticamente senza dover installare driver o altro.

A volte però si presentano dei problemi con delle schede wireless un pò datate, come ad esempio le vecchi broadcom.

Per risolvere i problemi relativi alle schede Wireless mal funzionanti possiamo ricorrere a Wifix .

Wifix rileva la periferica Wireless non funzionante e scarica i driver proprietari che non si trovano più neanche in rete, facendo funzionare correttamente la nostra scheda. Per installare WiFix da terminale:

mkdir wifix && cd wifix

wget http://launchpadlibrarian.net/54755519/wifix-0.3.tar.gz

tar -xzvf wifix-0.3.tar.gz

python wifix.py

Con quest'ultimo comando si aprirà l'interfaccia di WIFix che nella generalmente risolve i problemi relativi al collegamento WIFI.

 

Successivamente per avviare WiFix dovete dare da Terminale questi comandi:

cd wifix

python wifix.py

 

 

 

 
Valutazione attuale:  / 4
Scritto da Super User Categoria: Linux
Data pubblicazione Visite: 7382
Stampa

 

Per tutti gli appassionati di Videogiochi è stato da poco rilasciato STEAM.

 

Grazie a STEAM di Valve infatti è adesso possibile giocare su Linux con Videogiochi del calibro di :

Serious Sam 3: BFE, Team Fortress 2, Killing Floor e altri

Qui l'elenco completo.

Per installare STEAM su Ubuntu basta scaricare QUESTO FILE, cliccarci sopra due volte e completare l'installazione.

Finita l'installazione eseguire STEAM e registrarsi.

Da qui potrete scegliere i VideoGames (sempre di più) che preferite

 

 

 

 
Valutazione attuale:  / 3
Scritto da Super User Categoria: Linux
Data pubblicazione Visite: 5143
Stampa

Più Distro Linux su una Pen Drive ?

Come fare?

MultiSystem ecco la risposta.

 

Per installarla su Ubuntu scaricate QUESTO FILE sulla Scrivania (Desktop)

Una volta scaricato il file diamogli i permessi  (consenti l'esecuzione del file come programma)

 

Adesso doppio click sul file e premere esegui nel terminale sulla finestra che si aprirà

Aspettare che venga completata l'installazione e se richiesta inserire la nostra password.

Una volta completata l'installazione troveremo MultiSystem su Applicazioni-Accessori

 

Adesso inserite la vostra PenDrive e caricate su MultiSystem, tramite Drag/Drop ISO/img, tutte le distro che desiderate.

 

Fatto

 

.

 
Valutazione attuale:  / 2
Scritto da Super User Categoria: Linux
Data pubblicazione Visite: 6208
Stampa

Ho installato recentemente UBUNTU 12.04 su un netbook ASUS. Tutto funzionante ma le icone del Launcher erano troppo ingombranti per un monitor da 10.1", quindi ho provato a ridimensionarle dalle impostazioni. Dopo vari tentativi mi sono accorto che il mio netbook era perfettamente funzionante ma Unity funziona solo in 2D non consentendomi di ridurre le icone sul Launcher.

Alla fine ho risolto così :

Da Terminale

 

sudo gedit /usr/share/unity-2d/shell/Shell.qml

Nel file di testo che si aprirà cercate  queste righe:

 

LauncherLoader {
id: launcherLoader
anchors.top: parent.top
anchors.bottom: parent.bottom
width: 65

modificate il nomero 65 con 45

chiudere e salvare.

Adesso sempre da Terminale apriamo il file

 

sudo gedit /usr/share/unity-2d/shell/common/IconTile.qml

Cerchiamo queste due righe:

 

sourceSize.width: 48
sourceSize.height: 48

 

Adesso sostituiamo i numeri 48 con il numero 32

Chiudere e salvare.

Infine apriamo sempre da Terminale il file LauncherList.qml:

 

sudo gedit /usr/share/unity-2d/shell/launcher/LauncherList.qml

 

e modifichiamo prima la riga:

property int tileSize: 54

e sostituiamo il numero 54 con il numero 40

sempre nello stesso file di testo cerchiamo riga:

 

property int selectionOutlineSize: 65

e modifichiamo il numero 65 con il numero 48

Chiudere e salvare il file.

 

Ecco fatto.

 
Valutazione attuale:  / 2
Scritto da Super User Categoria: Linux
Data pubblicazione Visite: 5122
Stampa

Il sito dell'istituto majorana ha cominciato, in collaborazione con ItaliaUnix, ha lanciato un progetto molto interessante.


"Chiediamo Tutti insieme i driver per Linux", questo il nome dell'iniziativa, è volto a realizzare un fronte comune per chiedere, tramite una semplice e-mail, alle aziende produttrici di hardware di rilasciare i driver per Linux.

Inviamo un e-mail

 

 

Per l'oggetto ed il testo ecco un suggerimento da copiare ed incollare (ovviamente potete anche scrivere quello che più vi aggrada ed inviare alle aziende che volete). Il testo è sia in inglese che in italiano. Iniziamo con la nota azienda Asus.

 

Destinatario :

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Oggetto:

Serious problems to use your hardware (gravi problemi di utilizzazione del vostro hardware).

 

Testo da inviare:

 

English - I'm using one of your devices but it can't support Linux as well as Microsoft Windows because I haven't the necessary drivers. Please give me the right drivers for linux , otherwise I will not buy nothing from you anymore. I also will invite friends and other people not to buy anything signed by Asus because of its incompatibility with Linux or other Open Source Operative Systems. Regards.

 

Italiano - Sto utilizzando uno dei vostri prodotti, ma esso non supporta Linux al pari di Windows poiché non sono in possesso dei driver corretti. Per favore, fornitemi i driver necessari per Linux altrimenti non comprerò mai più nulla da voi e inviterò i miei amici a altri conoscenti a non acquistare nulla marcato Asus, proprio a causa della sua incompatibilità con Linux o altri Sistemi Operativi Open Source. Saluti.

 


Ulteriori informazio possono essere trovate nell' articolo ufficiale del sito dell'istituo majorana oppure nell'  articolo di ItaliaUnix

 

 

 

Pagina 5 di 13

<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ > Fine >>

DONAZIONE

Articoli Categoria

| + - | RTL - LTR
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.